Archivi categoria: infelicita

Qualcosa da dimenticare per lasciare posto ad altro da ricordare #gocce #odyssey

Rileggo a distanza di mesi l’intervista per così dire rubata ad un amico “Un Bodhisattva nella polvere”. Rivivo i momenti precedenti la partenza per il viaggio che gli avrebbe consentito di trovare finalmente quel posto nel mondo, quel posto in … Continua a leggere

Pubblicità

Vota:

Pubblicato in #drops, #gocce, amore, Capisaldi giornalieri, felicita, Figli, finanziaria, infelicita, Infelicita', Italia, libri, Morte, Natura, Respiri, Riflessioni, romanzi, Viaggi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Riflessioni di uno scrittore in un giorno di pioggia

Per molto tempo mi sono chiesto cosa rendesse uno scrittore tale agli occhi della gente. Ancora alle prime armi di un blog da due soldi mi ero fatto convinto di come essere scrittore comportasse essenzialmente scrivere e aggiungo saper scrivere. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in #drops, #gocce, amore, felicita, infelicita, libri, Musica, Natura, Respiri, Riflessioni, romanzi, Viaggi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Le peggiori onde sono quelle che giungono fin che volgi le spalle al mare. Arrivano silenziose e ti assalgono con più ferocia di quanto tu ti possa aspettare da un evento cosí naturale. Ti trascinano a fondo non lasciandoti trarre … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato il da andreabusin | Lascia un commento

…in fondo era solo Burlesque

Si resta basiti nel leggere ed ascoltare i servizi giornalistici di questi ultimi giorni. L’aumento del prezzo del carburante ormai da tempo non fa più notizia, così come l’ultima accisa per finanziare la protezione civile ci ha lasciato ai soliti … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Capisaldi giornalieri, finanziaria, infelicita, Infelicita', Italia, Morte, Natura, Respiri, Riflessioni, tasse, tragedie | 1 commento

Lento affondare

Ci sono giorni più di altri in cui la metafora della nave che affonda più si adatta allo stato d’animo. Quel senso di rassegnazione, misto a stordimento prende il sopravvento, quasi che l’istinto di sopravvivenza non esistesse più. Ti fermi … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in amore, Capisaldi giornalieri, felicita, Figli, infelicita, Infelicita', Italia, libri, Natura, Respiri, Riflessioni, tragedie, Uncategorized | Lascia un commento

Viaggi

Ci sono parole in Italiano che più di altre sembrano racchiudere in sè la forza del proprio significato. Tra queste, il termine “nostalgia” è uno di quelli che colpiscono subito l’animo dell’interlocutore senza dar adito a vane interpretazioni o ambigui … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in amore, Etimologia, infelicita, Riflessioni, separazione e divorzio, tragedie, Viaggi | Lascia un commento

Sanremo e’ sempre Sanremo

Non ho ancora letto articoli e commenti sulla prima serata del Festival. Mi bastano le impressioni vissute in una serata che doveva essere di relax, dopo una giornata di lavoro, festeggiando San Valentino. Eppure come per ogni anno e’ impossibile … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in amore, Capisaldi giornalieri, digitale, felicita, infelicita, Infelicita', libri, Respiri, Riflessioni, Sanremo, tasse, televisione | Lascia un commento

Un mondo senza la rete!

Prendo spunto da una defaiance di Libero per riflettere su come potrebbe essere il mondo odierno senza la rete e i suoi servizi. A prima vista sembra di parlare di una realtà impossibile. Nell’uso comune manteniamo contatti con il mondo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Capisaldi giornalieri, digitale, felicita, finanziaria, infelicita, Respiri, Riflessioni, tasse, televisione, Uncategorized | Lascia un commento

Quando circa due anni fa ha bussato alle nostre porte il digitale terrestre, credo molti italiani lo abbiano accolto veramente con un gran sospiro di sollievo e aspettative nuove di cambiamento. Inizialmente il palinsesto dei programmi lasciava qualche dubbio, assopito … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato il da andreabusin | 2 commenti

Gli italiani hanno la giustizia che si meritano

Inauguro il nuovo anno riportando all’attenzione dei miei amici di penna alcuni fatti raccapriccianti che in parte ho vissuto direttamente e in parte mi hanno visto spettatore, pur sempre da vicino. Tutto parte da un’affermazione semplice ma di effetto:”Gli italiani … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Capisaldi giornalieri, finanziaria, infelicita, Infelicita', libri, Respiri, Riflessioni, separazione e divorzio | Lascia un commento